A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gnocchi di patate

Gnocchi di patate
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltà:

Gli gnocchi di patate sono un tipo di pasta fatta con patate, farina, uova e parmigiano diffusa in quasi tutto il mondo. Questa pasta è fatta con piccoli pezzi di impasto tondi che vengono cotti in acqua calda; non hanno un tempo di cottura definito, ma sono cotti quando vengono a galla.

Ingredienti

Preparazione:

Lessate delle patate farinose in acqua salata, scolatele e passatele al passaverdure. Mettete il tutto sulla spianatoia, fate intiepidire, rompetevi sopra l' uovo e unitevi il formaggio grattugiato.
Lavorate le patate come semplice impasto per sfoglia aggiungendo un po' alla volta la farina. Quando l'impasto sarà sufficientemente amalgamato lasciatelo riposare per una decina di minuti, quindi tagliatelo a fette.
Dalle fette ricavate un rotolino a mo' di salsiccia (dm 2 cm circa) che taglierete ogni due centimetri.
Terminate gli gnocchi passandoli con una leggera pressione del dito su di una forchetta o sul retro di una grattugia, oppure ricavatevi tante palline. Per la cottura immergerli in acqua salata bollente; saranno pronti quando verranno a galla.
Conditeli come preferite, anche solo con burro e parmigiano.

Passo-passo

Gnocchi di patate1
Gnocchi di patate2
Gnocchi di patate3
(1) Sbucciare e tagliare a cubetti le patate, lessarle in acqua bollente e quando sono cotte schiacciarle con lo schiacciapatate. (2) Unire alla purea di patate l'uovo, il parmigiano, una presa di sale e un pizzico di noce moscata, amalgamare bene (3) quindi unire poco per volta la farina.
Gnocchi di patate4
Gnocchi di patate5
Gnocchi di patate6
(4) Continuare a lavorare il composto fino ad ottenere un panetto omogeneo, poi farlo riposare per circa 10 minuti. (5) Infine dividere il panetto in tanti rotolini lunghi e sottili, da questi ritagliare gli gnocchi (6) e con le mani dargli la forma.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 13/10/2014 alle 17:52
    @alice: tiepide, non fredde!
  • Alice ha scritto:
    Il 12/10/2014 alle 20:48
    Ottima, ma e' preferibile che le patate una volta schiacciate diventino fredde prima di proseguire con l'impasto. Gli gnocchi Verranno piu' leggeri perche' chiederanno meno farina .
  • ricettemania ha scritto:
    Il 11/10/2014 alle 17:58
    @miche:la dose di farina da utilizzare, ritengo sia una cosa soggettiva. Per i tempi c'è stato un errore, già corretto, grazie per averlo segnalato
  • miche ha scritto:
    Il 10/10/2014 alle 22:26
    volevo solo fare una osservazione.nella ricetta dei gnocchi ci si mette troppa farina,invece dei 200gr ogni 1/2 kg di patate,sono sufficenti 150gr e un poco per spolverare il banco di lavoro ,perché non si attacchino, poi qui ci sono 2 versioni diverse ,la1°dice;dopo aver fatto l´impasto lasciar riposare 10 min.e la 2°:dopo aver fatto l´impasto lasciar riposare 20 min,attenzione.. bastano solo 10min.poiché piú riposa e piú l´impasto viene molle e piu difficcile da lavorare..intesi?
  • ricettemania ha scritto:
    Il 30/08/2014 alle 23:33
    @nadia: per gli gnocchi, è sempre meglio utilizzare patate a pasta bianca.

Leggi tutti i commenti