Balanzoni con salsiccia e mascarpone

Balanzoni con salsiccia e mascarpone
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    40 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltā :

La ricetta dei Balanzoni con salsiccia e mascarpone è stata presentata da Alessandra Spisni alla prova del cuoco nella puntata di lunedì 5 gennaio 2015.

Ingredienti per la pasta

Ingredienti per il ripieno

Ingredienti per il condimento

Preparazione:

Per la pasta dei balanzoni:

Lessare gli spinaci, strizzarli e tritarli; impastare questi alla farina unendo anche le uova e un pizzico di noce moscata fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Stendere questo in una sfoglia molto sottile.

Per il ripieno:

Far lessare gli spinaci e strizzarli una volta cotti, ripassarli in padella con burro e aglio. Far intiepidire gli spinaci e poi, dopo averli privati dell'aglio, trasferirli nel mixer; a questi unire la ricotta e il basilico lavato, il grana grattugiato e la mortadella, l'uovo, sale e noce moscata.

Frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e quasi cremoso.

Per il sugo: 

Far rosolare la salsiccia in padella con il burro, sfumarla poi con il vino e non appena è evaporato aggiungere il mascarpone e far cuocere ancora un paio di minuti in modo che il sugo diventi cremoso.

Composizione dei balanzoni:

Distribuire dei mucchietti di ripieno sulla sfoglia, ritagliare tanti quadrati e chiudere ciascuno di questi piegandolo prima a metà in modo da ottenere un triangolo e poi unire le estremità.

Lessare i balanzoni in acqua bollente salata, scolarli dopo un paio di minuti e condirli con il sugo di salsiccia e mascarpone.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • v1974 ha scritto:
    Il 19/10/2016 all 11:53
    davvero un'ottimo suggerimento, ricetta buonissima; se avanzano si possono scaldare in padella e sono ancora pių buoni!
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui