Crespelle della fiorentina - Luisanna Messeri

Categoria: La prova del cuoco
Crespelle della fiorentina - Luisanna Messeri
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltŕ:

Ricetta delle crespelle alla fiorentina di Luisanna Messeri,  presentata alla prova del cuoco, nella puntata del 19 novembre 2014.

Ingredienti per le crespelle

Ingredienti per il ripieno

Ingredienti per il sugo pomarola

Preparazione:

Preparate la pastella per le crespelle: Lavorate in una ciotola, con una frusta, la farina con l'acqua, l'uovo e un po' di sale, poi fatela riposare, almeno mezz'ora.
Cuocete le crespelle in una padella imburrate, stendendo l'impasto con l'apposito strumento o roteando la padella. Fate cuocere le crespelle sui due lati, facendole ben dorare.
Fate raffreddare le crespelle, intanto preparate i ripieno.
Mescolate in una ciotola la ricotta con gli spinaci lessati, strizzati e tritati, aggiungete noce moscata, sale, pepe e grana grattugiato. 
Distribuite il ripieno sulle crespelle e chiudetele a fazzoletto (piegatele a metà, poi ancora a metà).
Mettete in una casseruola i pomodori, l'olio, gli odori, il sale, pepe e cuocete una decina di minuti fino ad avere un buon sughetto, se volete passatelo al passaverdure o frullatelo con i mixer.
Disponete le crespelle in una pirofila da forno, copritele con il sughetto di pomodorini, qualche fiocchetto di burro e formaggio grattugiato.
Cuocete le crespelle in forno già caldo a 170°per circa 15 minuti.

 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 20/11/2014 all 15:37
    @rita: la ricetta č stata aggiornata.
  • rita ha scritto:
    Il 20/11/2014 all 13:46
    mi piacerebbe avere la descrizione della ricetta. Grazie.
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui