Braciuole nella scamerita dell'artusi

Braciuole nella scamerita dell'artusi
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltà:
Ingredienti : vedi ricetta

Preparazione:

Eccovi un piatto di tipo tutto fiorentino. La scamerita Ŕ quella parte del maiale macellato ove, finita la lombata, comincia la coscia; essa Ŕ marmorizzata di magro e grasso, quest'ultimo in quantitÓ tale che piace senza nauseare. Ponete le braciuole in un tegame con pochissimo olio, due o tre spicchi d'aglio, con la loro buccia, un po' stiacciati, e conditele con sale e pepe. Quando avranno preso colore da ambedue le parti, versate nel tegame due o tre dita (di bicchiere) di vino rosso e lasciate che, bollendo, l'umido prosciughi di metÓ. Allora mettetele da parte asciutte conservandole calde, e in quell'intinto tirate a sapore del cavolo nero giÓ lessato, spremuto dall'acqua, tagliato non tanto minutamente e condito anch'esso con sale e pepe. Mandatele in tavola col cavolo sotto.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento: