Baccalà con olive ascolane

Regione: Marche
Baccalà con olive ascolane
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltà :

Ingredienti

Preparazione:

Pelare e affettare la cipolla, tritare il prezzemolo; lavare il baccalà sotto all'acqua corrente e asciugarlo, privarlo della pelle e delle lische, tagliarlo in pezzi lunghi 10 cm.

Far rosolare in una padella con dell'olio la cipolla, quando è appassita unire la passata di pomodoro e le olive ascolane (usare quelle in salamoia denocciolate), sale e pepe, facendo cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. Al termine della cottura togliere dal fuoco.

Passare i pezzi di baccalà nella farina, scuoterli per eliminare quella in eccesso. Scaldare in una padella abbondante olio di semi, quando è ben caldo tuffarvi i pezzi di baccalà e friggerli fino a che non sono completamente dorati, quindi scolarli su carta assorbente.

Distribuire il baccalà fritto in una pirofila e irrorarlo con il sugo di olive all'ascolana, passare il tutto in forno a 180° per circa 20 minuti. Al termine cospargere con prezzemolo tritato.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui