Stinco di maiale alla birra

Stinco di maiale alla birra
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    130 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltŕ :

Ingredienti

Preparazione:

Lavare bene il rosmarino e con l'aiuto dello spago da cucina legare i rametti alla carne. In un recipiente di vetro riunire le bacche di ginepro schiacciate, la cannella e l'aglio, la birra ed immergervi bene la carne; coprire con un foglio di pellicola da cucina e far marinare gli stinchi di maiale per almeno 3 ore in frigorifero.

Terminato il tempo di marinatura, riprendere la carne e scolarla bene, farla rosolare in un tegame sul fuoco alto con un filo di olio girandola spesso in modo che diventi dorata da tutti i lati; una volta che la carne ha preso colore bagnarla con metà della sua marinatura alla birra, unire anche la senape e far cuocere per 2-3 minuti a fuoco vivace. A questo punto coprire questa con un foglio di carta stagnola e infornarla per circa un paio d'ore a 180°; ogni 20 minuti circa durante la cottura della carne, bagnarla con un mestolo della sua marinatura in modo che non si secchi.

Quando gli stinchi di maiale alla birra sono cotti, eliminare sia lo spago che i rametti di rosmarino, quindi tagliare la carne in pezzi e servirla ben calda, irrorandola con il suo fondo di cottura.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento: