Fagottini di patate ripieni di zucca e papavero

Categoria: La prova del cuoco
Fagottini di patate ripieni di zucca e papavero
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    50 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • DifficoltÓá:

I golosi Fagottini di patate ripieni di zucca e papavero sono la ricetta del giorno proposta alla prova del cuoco nella puntata di mercoledì 12 ottobre da Markus Holzer; il ripieno viene fatto con una crema di zucca e mascarpone, il guscio invece con un impasto classico di patate, farina e uova.

Ingredienti

Preparazione:

Tagliare la zucca in pezzi, avvolgerli nella carta stagnola e farli cuocere in forno a 180° per 25 minuti. A fine cottura privarla della buccia e frullare la polpa in modo da ottenere una crema. Farla intiepidire e unirci sia il mascarpone che un po’ di pangrattato per renderlo un po’ compatto, delle spezie (utilizzare il mix che si usa per il pan pepato, ovvero cannella, chiodi di garofano, anice stellato); amalgamare bene il tutto, eventualmente condendo con un pizzico di sale. Mettere il ripieno nella sac a poche.

Per la parte esterna di questi fagotti lessare le patate in acqua bollente e poi schiacciarle, alla polpa unire l’uovo, sale e noce moscata; amalgamare bene e per ultima unire la farina. Stendere l’impasto preparato in una sfoglia dello spessore di 4-5mm, ritagliare tanti dischi del diametro di 8-10cm e al centro farcire ogni disco con il ripieno alla zucca preparato.

Chiudere ogni disco piegandolo a metà ed infine lessare i fagotti in acqua bollente salata, scolandoli non appena vengono a galla.

Servire questi fagotti con del burro al timo (sciogliere il burro con il timo), i semi di papavero, qualche stelo di erba cipollina e il formaggio grattugiato.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui