Treccia ripiena di ricotta e prugne

Treccia ripiena di ricotta e prugne
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Ricetta presentata alla prova del cuoco. Puntata del 1 ottobre 2012.

Ingredienti

Preparazione:

Preparate il lievitino: sciogliete il lievito in un po' di latte,unite la farina e impastate il tutto, poi fate lievitare il composto per circa 30'.
Amalgamate in una ciotola capiente il burro morbido con 1 uovo e 50 gr di zucchero poi unitevi il lievitino, la farina e il latte restanti e impastate il tutto.
Fate lievitare coperto in luogo tiepido, finchè il composto raddoppierà il volume.
Mettete la ricotta in una ciotola, unitevi 1 uovo, 70 gr di zucchero, l'amido di mais e amalgamate il tutto.
Lavate e asciugate le prugne, tagliatele a spicchi e incorporatele al composto di ricotta.
Stendete l'impasto sulla carta forno con il mattarello ricavandone un rettangolo (grande come la carta), spolverizzatelo con il pane grattugiato e distribuitevi al centro il ripieno di ricotta e prugne.
Fate tanti tagli verticali sul bordo senza ripieno,lasciando circa 5 cm tra un ataglio e l'altro, poi ripiegate i rettangoli ottenuti sul ripieno incrociandoli.
Sigillate schiacciando il tutto e spennellate con l'uovo sbattuto.
Cuocete la treccia di ricotta e prugne in forno già caldo a 180° per circa 45' o comunque fino a cottura.
Servite la treccia spolverizzata di zucchero a velo, tagliata a fette.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 25/10/2013 all 13:54
    @roberto: 100 gr di farina e circa 60 ml di latte, dovrai ottenere un composto morbido.
  • Roberto ha scritto:
    Il 25/10/2013 all 09:15
    Quanta farina per il lievitino?
  • adele ha scritto:
    Il 02/10/2012 all 18:28
    sarÓ sicuramente molto buona la faro' in settimana
  • maria ha scritto:
    Il 01/10/2012 all 15:09
    molto brava la Moroni la far˛ sicuramente
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui