Frittata agli asparagi

Dosi per:
6 persone
Tempo Richiesto:
30 min
Portata:
Secondi
Difficoltà:

Utilizzando gli asparagi nei mesi primaverili sono tante le ricette che si possono preparare, dai primi ai secondi ai semplici contorni. Un piatto classico e veloce allo stesso tempo è la frittata, preparata solamente con uova e formaggio; semplicemente ed economica, questa frittata è la soluzione ideale per un pranzo dell’ultimo minuto o per un aperitivo. Buona sia consumata calda che a temperatura ambiente.


Ingredienti
15
» Uova
8
» Sale
q.b.
100 g
» Cipolla
mezza
» Burro
q.b.
Preparazione:

Lavare gli asparagi, privarli della parte più dura del gambo (quella in fondo) e tagliarli in pezzi lunghi circa 2 centimetri.

In una padella (adatta per essere successivamente messa nel forno) scaldare un filo di olio e farvi sciogliere una noce di burro (questa facoltativa), unire la cipolla tritata e farla rosolare.

Quando la cipolla è dorata versare in padella gli asparagi, bagnarli con 2-3 cucchiai di acqua e farli cuocere, mescolando, per circa 4-5 minuti fino a che non risultano abbastanza morbidi. Condirli con una presa di sale.

Nel frattempo sbattere a parte le uova intere, aggiungere il formaggio grattugiato e un pizzico di pepe.

Quando gli asparagi sono cotti versare sopra la crema di uova. Far cuocere la frittata per alcuni minuti fino a che non iniziano a formarsi delle piccole bollicine lungo i bordi, passarla quindi in forno caldo a 180° per circa 10-15 minuti.