Castagnole alla ricotta - Anna Moroni

Dosi per:
6 persone
Tempo Richiesto:
60 min
Portata:
Dessert
Difficoltà:
Ingredienti
» Farina
250 gr
100 gr
» Burro
50 gr
» Tuorli
5
3 cucchiai
» Ricotta
250 gr
» Latte
1 bicchiere
» Rum
1 bicchierino
» Sale
1 pizzico
» Arancia
1
» Limone
1
Preparazione:

Setacciare la farina con la fecola sulla spianatoia, fate la fontana ed unite lo zucchero, il burro a pomata, i tuorli, la ricotta (mista o di pecora), il sale, il lievito, la buccia grattugiata dell'arancia e del limone, il rum e il latte (non tutto, poco per volta, perchè potrebbe essere troppo).

Impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo, abbastanza morbido. Ricavate dall'impasto tanti rotolini (dm 2-3 cm) e tagliateli a pezzetti lunghi 2-3 cm. Se volete potete rotolarli tra le mani per dargli la forma di palline.

In un largo tegame scaldate l'olio e friggetevi le castagnole, scolatele con il ragno da cucina quando saranno ben dorate e fatele sgocciolare su carta assorbente. Potete servire le castagnole spolverizzate di zucchero a velo, oppure passate nello zucchero.

Passo-passo
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni1
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni2
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni3
(1) Nel mixer miscelare la farina con la fecola di patate, lo zucchero ed il lievito; (2) aggiungere poi un pizzico di sale, il burro, i tuorli delle uova, la scorza grattugiata degli agrumi, il rum, il latte a temperatura ambiente e la ricotta vaccina. (3) Lavorare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto (se fosse troppo morbido aggiungere un pochino di farina).
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni4
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni5
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni6
(4) Trasferire l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e compattarlo con le mani formando un panetto. (5) Ricavare da questo tanti filoncini (6) e ritagliare dei pezzetti di impasto;
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni7
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni8
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni9
(7) passarli poi con le mani in modo da ottenere delle palline più o meno grandi come delle noci. (8) Scaldare in una padella abbondante olio di semi, mettervi le castagnole e friggerle, mescolando ogni tanto, fino a che non risultano ben dorate. (9) Scolare infine le castagnole alla ricotta su carta assorbente
Castagnole alla ricotta - Anna Moroni10
(10) e ancora tiepide passarle nello zucchero, coprendole completamente.