Home > News > Proteggi il tuo cuore dai cibi cattivi
18 febbraio 2013

 

Non c’è nulla di letale nel nostro cibo, solo che per alcuni ci sono piccole controindicazioni e alcuni consigli da seguire per far in modo che non ci provochino “danni” spiacevoli, come ad esempio al cuore.

 

Sappiamo tutti bene che mangiare cibi fritti o ricchissimi di grassi alla lunga non giova al nostro organismo, ma se vogliamo davvero essere precisi e stare attenti fin da subito, ecco una piccola lista di alcuni alimenti che sarebbe meglio non considerare nel nostro menù.

 

1. wurstel e hot dog: hanno un alto contenuto di sodio, additivi e conservanti che nuocciono al nostro cuore ed alla circolazione sanguigna;

 

2. carne rossa: ricca di grassi saturi, questa se consumata da molto limitata nel nostro menù; sarebbe addirittura meglio sostituirla con carni che non contengono del tutto grassi saturi;

 

3. pizza: sembra strano, ma una fetta di pizza se troppo ricca di latticini può arrivare a raggiungere un valore di grassi saturi pari a circa 2/3 della dosa che possiamo assumere ogni giorno;

 

4. salmone: sia amico che nemico, amico perché gli omega tre davvero utili per il nostro cuore, nemico invece perché la quantità di grassi saturi presenti in un pezzo di questo rallentano e a volte ostacolano anche l’assorbimento degli omega 3;

 

5. piatti pronti: comodi si ma utili al nostro organismo no perché contengono oltre ai conservanti una dose eccessiva di grassi saturi;

 

6. latticini: burro, panna, formaggi e condimenti a base degli stessi, possono presentare un contenuto di grassi saturi più elevato di quanto ci si possa attendere.

 

7. uova: contengono colesterolo e grassi saturi, per questo è consigliato il consumo limitato fino ad un massimo di 2-3 uova al giorno.

 

Ti potrebbero interessare:
La pizza diventa petalosa: 100% made in Italy
La nascita casuale di un nuovo termine, che è stato inserito ufficialmente nel nostro vocabolario, ha fatto molta notizia: è per questo motivo che uno dei nostri piatti facenti parte dei beni dell’Unesco ha preso questo nome. (altro…)...
A Milano arriva Gino Sorbillo con la sua “Pizza Fritta”
Il piacere di una pietanza 100% partenopea inserita in una delle cornici più belle d'Italia, ovvero quella di Milano. (altro…)...
Piatti a domicilio: gli italiani prediligono la pizza
L’amore per la tradizione non manca e a dimostrarlo ci sono anche gli ordini effettuati online per i pasti con consegna a domicilio: la cucina italiana rimane sempre la più gettonata, con al primo posto il piatto simbolo della tradizione italiana,...


Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 18

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 21

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 43
Dì che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.