Home > News > La dieta dello yogurt: funziona davvero?
20 aprile 2015

Ecco un’altra idea americana per mettersi in dieta e perdere anche 3 kg in 15 giorni: la dieta dello yogurt; ma funziona davvero? Fa bene? Ecco se e come funziona.

Anticiccia. Antifame. Anticaldo. In più, è facile da seguire. Perché non devi pesare gli alimenti né contare le calorie.

Ma farà bene? ”Il grasso in generale stimola la produzione dell’ormone cortisolo che incide in maniera negativa sulla fame nervosa“, dice il nutrizionista americano Michael Zemel.”Quando si mangia lo yogurt, il calcio contenuto manda dei messaggi alle cellule per eliminare il cortisolo. Inoltre gli aminoacidi aiutano a bruciare i grassi, di conseguenza si perde peso con facilità“.

La dieta dello yogurt punta su un obiettivo preciso: consumare ogni giorno yogurt naturale o alla frutta che facilitano la digestione; in America lo yogurt che viene consigliato è lo Yoplait Light, che permette di dimagrire tra i due e i tre chili in quindici giorni.

 Ma vediamo bene come funziona!

- Colazione: una tazzina di caffè o tè (come di consuetudine), un cucchiaio di crusca di frumento e uno yogurt naturale per completare il primo pasto della giornata.
Spuntino: uno yogurt con pezzi di frutta.
Pranzo: la scelta può variare tra un piatto di riso, pomodori ripieni di formaggio a basso contenuto calorico e funghi, un filetto di salmone cotto alla piastra, verdure in padella come contorno o in alternativa patate al forno, insalata, pomodori e/o piselli.  E per concludere una tazza di yogurt con della frutta di stagione.
Spuntino: uno yogurt con pezzi di frutta.
Cena: il pasto adesso sarà piuttosto scarno perché è composto, ancora una volta, da un solo vasetto di yogurt con pezzi di frutta.

[Attenzione: questo regime alimentare è altamente sconsigliato per tutte le persone che soffrono di colesterolo o di calcoli renali]

Ti potrebbero interessare:
Dieta vegetariana, perché e quando farla
La dieta vegetariana è oggi un vero e proprio stile di vita, la necessità di eliminare dall'alimentazione carne e pesce è per molti un motivo di protesta; ma nonostante questo, la dieta vegetariana è utile all'organismo. (altro…)...
Spezie: l’ingrediente indispensabile nell’alimentazione
Aromi e spezie possono essere davvero molto più utili di quanto si pensi, soprattutto se inserite in modo corretto e costante nella propria alimentazione. Le spezie sono infatti il primo aiuto a far diminuire la dipendenza dai cibi grassi e quindi...
Quando e perché il latte fa bene
Più si avanti e più i nostri ritmi diventano frenetici, si dedica poco tempo e male all'alimentazione, magari seguendo anche diete "sbagliate" che fanno più male che bene trascurando così anche involontariamente molti "ingredienti" indispensabili...


Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 18

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 21

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ricette/public_html/news/wp-content/plugins/all-in-one-seo-pack/aioseop.class.php:218) in /home/ricette/public_html/include/connect.inc.php on line 43
Dì che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.